Occhiali Ray Ban Quadrati

Protagonisti di questo ambiguo quadrilatero sono Dan (Jude Law), un attraente scrittore in cerca di fama; Alice (Natalie Portman), una giovane americana con un passato da spogliarellista; Larry (Clive Owen), un dermatologo appartenente all’upper class londinese; ed Anna (Julia Roberts), un’affermata fotografa che si sposa con Larry, ma non disdegna le attenzioni di Dan. Attorno a questi quattro personaggi si snoderanno attrazioni fatali, colpi di fulmine, gelosie, rivalità e menzogne di ogni tipo, in un progressivo gioco al massacro nel quale l’egoismo dei maschi (i cacciatori) si contrappone alla passività delle femmine (le prede). La regia di Nichols si mette al completo servizio degli interpreti, ma non riesce a mascherare l’origine teatrale dell’opera, fin troppo evidente nel susseguirsi di “duetti” che vedono opporsi, di volta in volta, i vari attori di questo dramma; ad ogni modo, il film si rivela senza dubbio efficace nell’illustrare allo spettatore la fragilità dei rapporti umani e il senso di alienazione della società odierna..

Le giacche sartoriali in satin e cotone, best seller di McCartney, sono leggere e morbide. Le fantasie coccodrillo in seta devor lasciano intravedere le forme, mentre gli slipdress in pizzo tracciano la silhouette e mostrano centimetri di pellesotto il ginocchio. Pantaloni al polpaccio o lunghirosa, bianco, blu, marrone, cipria, mattone, nero, metallo, fantasie margherite e coccodrillopizzo, cotone, jersey, tulle, chiffon, organza, satin, seta devor jacquard e canvasdritte per i completi maschili.

Con lo stesso valoroso regista lavora in Otto uomini fuori (1988), ispirato alla vera storia di un gruppo di atleti un po’ corrotti, avvenuta nel 1919 e considerata il più grande scandalo nella storia del gioco del baseball. Nel frattempo è spesso protagonista di film tv, dai più sentimentali ad altri drammatici, tutti tasselli di una gavetta faticosa: da ricordare, in questo periodo, la sitcom Il supermercato più pazzo del mondo dov’è il tuttofare Viker, Sacrificio d’amore, biopic costruito sulla vita di Diane Downs, una donna dell’Oregon accusata di aver ucciso i suoi tre figli, e qualche puntata di Star Trek. Nel 1999 è nell’horror Carrie 2, la furia, seguito mediocre del film di Brian De Palma, poi lo intravediamo in Regole d’onore (2000) e ritorna al lavoro con il vecchio amico John Sayles ne La costa del sole, indubbiamente la sua interpretazione migliore dei primi anni del nuovo millennio.Commedie, drammi al cinema e la popolarità della serie tv NYPDNel 2002 entra a far parte dello strappalacrime Moonlight Mile Voglia di ricominciare, poi lo vediamo in un cortometraggio intitolato Bananas (2004) diretto da Brett Hershey.

Be the first to comment

Leave a Reply