Ray Ban Classici Prezzo

Caratterista americano cinematografico e televisivo, principalmente di genere fantascientifico, insinuandosi come attore di secondo piano fra i comprimari e riuscendo, con il suo talento, ad esprimere al meglio la lucida follia di certi suoi personaggi. Proprio Todd Haynes, colpito dalla sua voce, a volerlo poi nel film drammatico Poison (1991) che sarà il suo film di debutto. A questo seguiranno: La gatta e la volpe (1992) con Jack Nicholson; Maledetta ambizione (1993); il biografico Tina What’s Love Got to Do with it (1993) incentrato sulla vita di Tina Turner (lui sarà Phil Spector); Ciao Julia, sono Kevin (1994); l’horror Nightmare Nuovo incubo (1994); L’omicidio nella mente (1997); Bob Un maggiordomo tutto fare (2005); Personal Effects (2008) con Michelle Pfeiffer; Watchmen (2009) di Zack Snyder con Jackie Earle Haley, Patrick Wilson e Carla Gugino (dove veste i panni di Wally Weaver); Un tuffo nel passato (2010); Diario di una schiappa (2010) e l’horror The Possession (2012).In tvMolto più attivo nel piccolo schermo appare in innumerevoli sitcom (Sposati con figli, Murphy Brown) e serial (X Files, New York Police Department, Lois Clark Le nuove avventure di Superman, I viaggiatori, Dark Angel, Star Trek Voyager, Monk, Smallville, La zona morta, Eureka, 4400, Stargate Atlantis, Mental, Supernatural), pochi i film tv (Guerra al virus, Force of Impact Impatto mortale), ma è conosciuto per il ruolo di Eddie Nambulous nella serie fantascientifica First Wave (1998 2001) trasmessa su Sci Fi Channel..

21 Grams, pur con le sue piccole imperfezioni, è un film potente, drammatico, angosciante, capace come poche altre pellicole di trattare la morte e lo strazio che ne consegue in maniera asetticamente umana. E non stupisca il potenziale paradosso. Le reazioni alle peripezie del terzetto Watts, Penn e Del Toro potranno essere molto variegate tra gli (si spera numerosi) spettatori che avranno il coraggio (e ce ne vuole) di sopportare il viaggio di 120 minuti agli inferi proposto da Inarritu..

I fan e i critici non aspettavano altro di vedere House of the Dead in film, ma non sono riusciti a visionare un adattamento sorprendente. La trama della pellicola poteva essere migliorata, se nel corso della continuaHorror d’estate per il pubblico giovanile: non possono mancare il gruppo di ragazzi carini e euforici, l’iniziale disposizione alla felicità e al divertimento, la sorpresa d’un luogo deserto dall’aria minacciosa, l’apparizione d’un nemico invincibile singolo o plurimo, il massacro conclusivo. Sono più o meno tutti così, i film del genere.

Be the first to comment

Leave a Reply