Ray Ban Vista

Lola è inseparabile dagli amici del cuore, Emily e Kyle, e ha una cotta per Chad. Al rientro a scuola dopo le vacanze, si accorge amaramente di non contare molto per lui e deve ammettere a sua volta di essere da sempre innamorata di Kyle. Una gita in Francia permette alla giovane coppia di superare un fraintendimento iniziale e di unirsi, ma ecco che poco dopo Anne, la madre di Lola, legge il suo diario, tutto fumo, palpiti del cuore e brutti voti, e s’infuria con lei.

“I can’t underline how important health is. In sport, it means a lot for every athlete; and it’s not just crucial so that we perform well but our health does affect us mentally also. I try to be in the best possible shape, remembering to follow my diet and regularly check up on my health status.

La protagonista, la musica, esce vincitrice indiscussa di questo film, avvolge tutte le scene e permea il film molto più di una colonna sonora, perchè vuole incarnare la vita underground berlinese. Bisogna però dire che siamo ben distanti dai capolavori della musica elettronica, livelli irraggiungibili per una creazione con un portatile e Ableton da parte di un discreto ma non eccelso produttore; comunque si parla di una produzione di elettronica “masticabile commercialmente” che ha avuto molto successo, che si lascia ben ascoltare e in alcune scene sà anche coinvolgere. Questa pellicola, per il nostro Paul, che si è distinto fra l’altro per la più che buona performance da attore, è risultata infatti un ottimo espediente commerciale, che gli ha permesso di passare da tot mila euro a serata a tot x3, un omaggio alla sua musica e un grande trampolino di lancio per il suo album..

Piero alterna l’italiano al dialetto e dice delle cose terra terra che con ogni probabilità unirebbero ambientalisti e aziendalisti, sindacalisti e imprenditori, operai e tarantini, ministro e giudici: Clini, la Todisco e Ferrante ‘ann scettà sanghe (devono buttare sangue, ndr) chiusi in una stanza a chiave. Li lascerei per giorni interni, pure settimane. Riaprirei la porta solo quando, implorando, ammetterebbero di avere in mano un accordo letto, firmato e sottoscritto..

L è fissato per venerdì 18 e sabato 19 maggio negli spazi dell FEMMINILE NAZIONALE, a Milano (vedi locandina in gallery). La rassegna fotografica si compone di una serie di immagini di volti femminili che interpretano il turbante e che danno il titolo alla mostra, presentata nel 2016 alla Triennale di Milano. Presso la boutique Biffi di Bergamo sarà possibile ammirare in esclusiva il nuovo ritratto di Guido Taroni eseguito con il turbante “Kaleidos”..

Be the first to comment

Leave a Reply